Messa in sicurezza degli edifici: alcuni casi concreti

I dispositivi antisismici Sismocell possono essere utilizzati per interventi di messa in sicurezza e miglioramento delle prestazioni sismiche di edifici prefabbricati monopiano esistenti, progettati e realizzati senza criteri antisismici.

Numerose sono le proprietà pubbliche e private che hanno deciso di installare questi dispositivi per salvaguardare il loro patrimonio aziendale. La casistica riguarda in particolare:

  • edifici industriali che ospitano attività produttive, di stoccaggio, logistica; 
  • edifici commerciali, supermercati ed ipermercati;
  • attività agricole; palestre di complessi scolastici.

Nelle schede che seguono vengono sinteticamente riepilogati alcuni dati relativi a:

  • superficie oggetto d’intervento; 
  • obiettivo dell’intervento in termini di prestazioni antisismiche concordato con il committente o derivante da obblighi di legge; 
  • strategia d’intervento complessiva ed elenco degli interventi previsti, con particolare riferimento alle connessioni tra elementi strutturali; 
  • costo della sola fornitura dei dispositivi antisismici Sismocell in €/mq.

Si sottolinea come l’utilizzo di dispositivi antisismici Sismocell debba essere previsto all’interno di un progetto strutturale che consideri l’unità strutturale nel suo complesso al fine di prevedere la riduzione/eliminazione delle vulnerabilità esistenti, sulla base dell’obiettivo concordato con il committente o derivante da obblighi di legge. Gli interventi, e di conseguenza anche i costi complessivi, possono essere valutati solo facendo riferimento alle specificità del singolo caso.

SCARICA DOCUMENTO CON ESEMPI DI REALIZZAZIONE

  • Cartiera Lucca
    Cartiera in provincia di Lucca: riduzione del rischio sismico

    Interventi di riduzione del rischio sismico in 2 capannoni di una cartiera in provincia di Lucca con l’applicazione dei dispositivi Sismocell e Sismocell Box per garantire la business continuity.

    • Data:

       14 luglio 2020

    • Cliente:

       Cartiera Lucca

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico in due strutture produttive

    • Categoria:

       Case history

  • Palestra scuola Collodi dopo l'intervento
    Scuola Collodi: riduzione del rischio sismico nella palestra

    Intervento di riduzione del rischio sismico nella palestra adiacente alla scuola dell’infanzia “Collodi” dell’Istituto comprensivo P. Mascagni di Melzo in provincia di Milano con dispositivi Sismocell.

    • Data:

       14 giugno 2020

    • Cliente:

       Palestra scuola dell'infanzia Carlo Collodi, I.C. Mascagni - Melzo (Mi)

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico

    • Categoria:

       Case history

  • Academy Generali, Palazzo Rosso a Trieste
    Nuova Academy di Generali: riduzione del rischio sismico

    Utilizzato il dispositivo Sismocell box per opere di riduzione del rischio sismico in occasione della ristrutturazione del Palazzo Rosso di Trieste, nuova sede dell’Academy di Generali.

    • Data:

       10 dicembre 2019

    • Cliente:

       Gruppo Generali

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico

    • Categoria:

       Case history

  • Miglioramento con dispositivi antisismici
    Complesso industriale a Bologna

    Sismocell e Sismocell box, dispositivi antisismici: esempio di riduzione del rischio sismico; montaggio in un capannone industriale a Bologna. Applicato il decreto Sismabonus.

    • Data:

       8 ottobre 2018

    • Cliente:

       Complesso industriale a Bologna

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico

    • Categoria:

       Case history

  • Applicazioni Sismocell e Sismocell Box
    Complesso industriale di Pederobba (TV)

    Riduzione del rischio sismico in capannone industriale di Pederobba provincia di Treviso applicato il decreto “Sismabonus”.

    • Data:

       30 marzo 2018

    • Cliente:

       Complesso industriale di Pederobba (TV)

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico, applicazione decreto Sismabonus

    • Categoria:

       Case history

  • Cartotecnica Jesina
    Complesso industriale di Jesi (AN)

    Intervento di riduzione del rischio sismico effettuato per Cartotecnica Jesi a Jesi, mediante l’applicazione dei dispositivi antisismici Sismocell.

    • Data:

       1 ottobre 2017

    • Cliente:

       Cartotecnica Jesina

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico

    • Categoria:

       Case history

  • centro-commerciale-coop
    Centro commerciale Coop, Cento (FE)

    Miglioramento sismico e ristrutturazione di un centro commerciale Coop a Cento (Fe). Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       8 febbraio 2017

    • Cliente:

       Centro commerciale Coop di Cento

    • Task:

       Ristrutturazione e miglioramento sismico al 60%

    • Categoria:

       Case history

  • Capannone Volvo di Anzola Emilia (BO)
    Complesso industriale Anzola Emilia (BO)

    Miglioramento sismico al 60% (obbligo L. 122/2012) del complesso industriale Volvo di Anzola Emilia (BO). Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       16 maggio 2016

    • Cliente:

       complesso industriale

    • Task:

       miglioramento sismico 60%

    • Categoria:

       Case history

  • Complesso agricolo Reggio Emilia - esterno
    Complesso agricolo di Reggio Emilia

    Miglioramento sismico di una fattoria a Reggio Emilia. Utilizzati dispositivi Sismocell per la realizzazione di collegamenti dissipativi trave-pilastro.

    • Data:

       31 gennaio 2015

    • Cliente:

       complesso agricolo

    • Task:

       miglioramento sismico 60% (obbligo L. 122/2012)

    • Categoria:

       Case history

  • Complesso industriale a Cervia - esterno
    Complesso industriale a Cervia (RA)

    Messa in sicurezza e riduzione del rischio sismico effettuata in complesso industriale di Cervia. Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell

    • Data:

       30 novembre 2014

    • Cliente:

       Complesso industriale Cervia (RA)

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico/messa in sicurezza

    • Categoria:

       Case history

  • Centro commerciale Rosignano Marittimo, Livorno - esterno
    Centro commerciale a Rosignano Marittimo (LI)

    Opere di ristrutturazione e miglioramento sismico presso un centro commerciale Coop a Rosignano Marittimo (Li). Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       30 settembre 2014

    • Cliente:

       Centro commerciale Rosignano Marittimo (LI)

    • Task:

       ristrutturazione e miglioramento sismico

    • Categoria:

       Case history

  • Complesso scolastico a San Lazzaro - esterno
    Complesso scolastico San Lazzaro (BO)

    Miglioramento sismico della palestra prefabbricata della scuola Gianni Rodari di San Lazzaro. Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       30 agosto 2014

    • Cliente:

       Complesso scaolastico San Lazzaro

    • Task:

       Miglioramento sismico

    • Categoria:

       Case history

  • Edificio industriale a San Lazzaro - esterno
    Edificio industriale San Lazzaro (BO)

    Riduzione del rischio sismico, messa in sicurezza di un edificio industriale a San Lazzaro (Bo). Realizzati collegamenti dissipativi trave-pilastro con applicazione di dispositivi antisismici Sismocell.

    • Data:

       31 maggio 2014

    • Cliente:

       Edificio industriale a San Lazzaro (BO)

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico/messa in sicurezza

    • Categoria:

       Case history

  • Sismocell montato in edificio industriale a Bondeno , Ferrara
    Edificio industriale a Bondeno (FE)

    Miglioramento sismico 60% (obbligo L. 122/2012) dello stabilimento Snam distribuzione gas a Bondeno (Fe). Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       30 giugno 2013

    • Cliente:

       Edificio industriale a Bondeno (FE)

    • Task:

       Miglioramento sismico 60% (obbligo L. 122/2012)

    • Categoria:

       Case history

  • Complesso commerciale a Cento - esterno
    Complesso commerciale a Cento (FE)

    Miglioramento sismico al 60% (obbligo L. 122/2012) del Centro Brico Io di Cento (Fe). Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       30 giugno 2013

    • Cliente:

       Complesso commerciale a Cento (FE)

    • Task:

       Miglioramento sismico 60% (obbligo L. 122/2012)

    • Categoria:

       Case history

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies tecnici" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti" Puoi avere maggiori dettagli visionando l'informativa estesa . Proseguendo con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies.