Messa in sicurezza degli edifici: alcuni casi concreti

I dispositivi antisismici Sismocell possono essere utilizzati per interventi di messa in sicurezza e miglioramento delle prestazioni sismiche di edifici prefabbricati monopiano esistenti, progettati e realizzati senza criteri antisismici.

Numerose sono le proprietà che hanno deciso di installare questi dispositivi per salvaguardare il proprio patrimonio aziendale la casistica riguarda in particolare:

  • edifici industriali che ospitano attività produttive, di stoccaggio, logistica; 
  • edifici commerciali, supermercati ed ipermercati;
  • attività agricole; palestre di complessi scolastici.

 

Nelle schede che seguono vengono sinteticamente riepilogati alcuni dati relativi a:

  • superficie oggetto d’intervento; 
  • obiettivo dell’intervento in termini di prestazioni antisismiche concordato con il committente o derivante da obblighi di legge; 
  • strategia d’intervento complessiva ed elenco degli interventi previsti, con particolare riferimento alle connessioni tra elementi strutturali; 
  • costo della sola fornitura dei dispositivi antisismici Sismocell in €/mq.

 

Si sottolinea come l’utilizzo di dispositivi antisismici Sismocell debba essere previsto all’interno di un progetto strutturale che consideri l’unità strutturale nel suo complesso al fine di prevedere la riduzione/eliminazione delle vulnerabilità esistenti, sulla base dell’obiettivo concordato con il committente o derivante da obblighi di legge. Gli interventi, e di conseguenza anche i costi complessivi, possono essere valutati solo facendo riferimento alle specificità del singolo caso.

  • Applicazioni Sismocell e Sismocell Box
    Complesso industriale di Pederobba (TV)

    Riduzione del rischio sismico in capannone industriale di Pederobba provincia di Treviso applicato il decreto “Sismabonus”.

    • Data:

       30 marzo 2018

    • Cliente:

       Complesso industriale di Pederobba (TV)

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico, applicazione decreto Sismabonus

    • Categoria:

       Case history

  • Cartotecnica Jesina
    Complesso industriale di Jesi (AN)

    Intervento di riduzione del rischio sismico effettuato per Cartotecnica Jesi a Jesi, mediante l’applicazione dei dispositivi antisismici Sismocell.

    • Data:

       1 ottobre 2017

    • Cliente:

       Cartotecnica Jesina

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico

    • Categoria:

       Case history

  • centro-commerciale-coop
    Centro commerciale Coop, Cento (FE)

    Miglioramento sismico e ristrutturazione di un centro commerciale Coop a Cento (Fe). Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       8 febbraio 2017

    • Cliente:

       Centro commerciale Coop di Cento

    • Task:

       Ristrutturazione e miglioramento sismico al 60%

    • Categoria:

       Case history

  • Capannone Volvo di Anzola Emilia (BO)
    Complesso industriale Anzola Emilia (BO)

    Miglioramento sismico al 60% (obbligo L. 122/2012) del complesso industriale Volvo di Anzola Emilia (BO). Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       16 maggio 2016

    • Cliente:

       complesso industriale

    • Task:

       miglioramento sismico 60%

    • Categoria:

       Case history

  • Complesso agricolo Reggio Emilia - esterno
    Complesso agricolo di Reggio Emilia

    Miglioramento sismico di una fattoria a Reggio Emilia. Utilizzati dispositivi Sismocell per la realizzazione di collegamenti dissipativi trave-pilastro.

    • Data:

       31 gennaio 2015

    • Cliente:

       complesso agricolo

    • Task:

       miglioramento sismico 60% (obbligo L. 122/2012)

    • Categoria:

       Case history

  • Complesso industriale a Cervia - esterno
    Complesso industriale a Cervia (RA)

    Messa in sicurezza e riduzione del rischio sismico effettuata in complesso industriale di Cervia. Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell

    • Data:

       30 novembre 2014

    • Cliente:

       Complesso industriale Cervia (RA)

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico/messa in sicurezza

    • Categoria:

       Case history

  • Centro commerciale Rosignano Marittimo, Livorno - esterno
    Centro commerciale a Rosignano Marittimo (LI)

    Opere di ristrutturazione e miglioramento sismico presso un centro commerciale Coop a Rosignano Marittimo (Li). Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       30 settembre 2014

    • Cliente:

       Centro commerciale Rosignano Marittimo (LI)

    • Task:

       ristrutturazione e miglioramento sismico

    • Categoria:

       Case history

  • Complesso scolastico a San Lazzaro - esterno
    Complesso scolastico San Lazzaro (BO)

    Miglioramento sismico della palestra prefabbricata della scuola Gianni Rodari di San Lazzaro. Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       30 agosto 2014

    • Cliente:

       Complesso scaolastico San Lazzaro

    • Task:

       Miglioramento sismico

    • Categoria:

       Case history

  • Edificio industriale a San Lazzaro - esterno
    Edificio industriale San Lazzaro (BO)

    Riduzione del rischio sismico, messa in sicurezza di un edificio industriale a San Lazzaro (Bo). Realizzati collegamenti dissipativi trave-pilastro con applicazione di dispositivi antisismici Sismocell.

    • Data:

       31 maggio 2014

    • Cliente:

       Edificio industriale a San Lazzaro (BO)

    • Task:

       Riduzione del rischio sismico/messa in sicurezza

    • Categoria:

       Case history

  • Sismocell montato in edificio industriale a Bondeno , Ferrara
    Edificio industriale a Bondeno (FE)

    Miglioramento sismico 60% (obbligo L. 122/2012) dello stabilimento Snam distribuzione gas a Bondeno (Fe). Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       30 giugno 2013

    • Cliente:

       Edificio industriale a Bondeno (FE)

    • Task:

       Miglioramento sismico 60% (obbligo L. 122/2012)

    • Categoria:

       Case history

  • Complesso commerciale a Cento - esterno
    Complesso commerciale a Cento (FE)

    Miglioramento sismico al 60% (obbligo L. 122/2012) del Centro Brico Io di Cento (Fe). Realizzati collegamenti trave-pilastro mediante dispositivi a fusibile dissipativo Sismocell.

    • Data:

       30 giugno 2013

    • Cliente:

       Complesso commerciale a Cento (FE)

    • Task:

       Miglioramento sismico 60% (obbligo L. 122/2012)

    • Categoria:

       Case history